Aviva dona 114mila euro per 10 progetti di solidarietà in Italia

Da Nord a Sud, Aviva continua a sostenere le organizzazioni operanti nel Terzo settore e che lavorano per contribuire alla crescita sostenibile delle comunità locali. Il gruppo assicurativo britannico, da sempre particolarmente attivo sul fronte della responsabilità sociale, ha sostenuto per il quarto anno l'iniziativa Aviva community fund, fondo benefico che dalla sua nascita ha donato oltre 400mila euro alle organizzazioni no-profit su tutto il territorio italiano. Protagonisti di questa edizione i progetti che sostengono iniziative a favore della salute, degli anziani e delle donne.
Oltre 400 i progetti votati dal pubblico sul sito AvivaCommunityFund.it  per individuare i 21 finalisti tra cui la giuria ha infine decretato i 10 vincitori. Per ogni categoria - spiega una nota - sono stati messi a disposizione due premi, uno da 20mila e uno da 10mila euro. Oltre a questi, la giuria ha assegnato quattro premi speciali, indipendentemente dalla categoria, del valore di seimila euro ciascuno.
"Con questa iniziativa, giunta ormai alla quarta edizione, Aviva conferma il suo impegno nello svolgere un ruolo sociale attivo sul territorio, come testimonia la Medaglia del Presidente della Repubblica ottenuta anche quest'anno per il nostro fondo benefico.

"In questi anni abbiamo finanziato ben 56 progetti importanti per le comunità - commenta Arianna Destro (nella foto a destra), chief customer officer di Aviva Italia - e anche in questa occasione siamo rimasti particolarmente colpiti dal grande coinvolgimento della comunità che ha sostenuto l`iniziativa con oltre 1,3 milioni di voti".
I vincitori della categoria "AvivAbility | Sostegno alla salute" sono A Piccoli Passi (Imperia) e Welcome Agrilandia (Sessa Aurunca - Caserta); i due progetti premiati per la categoria "Aviva carers | Al fianco degli anziani" sono Vivere insieme la comunità (Abbiategrasso - Milano) e Camminiamo insieme verso il futuro (Siderno - Reggio Calabria); per quanto riguarda la sezione "Aviva balance | Donne al centro" invece hanno trionfato i progetti Via dell`Autonomia N°5 (Pavia, nell'immagine di apertura, un disegno per il concorso) e Mamme sole e non solo (Siracusa).
Si aggiudicano i quattro premi speciali della giuria i progetti Mai più sola. Preveniamo la depressione post-parto (Roma), Sulle orme del passato (Palma di Montechiaro - Agrigento), Lavorare che passione! e Potersi curare in casa propria (Cosenza).

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=