Cuba, la prima marcia indipendente nel Paese è degli animalisti

Centinaia di cubani hanno partecipato ieri a una marcia di protesta contro la crudeltà sugli animali, in quella che si ritiene essere la prima manifestazione indipendente nel Paese. Gli attivisti hanno marciato per le vie della capitale, l'Avana, assieme ai loro animali domestici, scandendo slogan e mostrando cartelli, in maniera del tutto pacifica, e chiedendo una legge sulla protezione degli animali.

Fino ad ora, ricorda la Bbc, le autorità di Cuba hanno permesso solo marce autorizzate dal governo. "Questa marcia segna il prima e il dopo nella protezione degli animali a Cuba", ha detto l'organizzatrice Beatriz Batista. "Lo considero un evento storico", ha aggiunto.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=