Fondo sociale Ue in Abruzzo, domani a Pescara open day 'Punto e a capo'

Le opportunità di crescita e sviluppo che il Fondo sociale europeo (Fse) può garantire per il 2018 saranno al centro dell'open-day "Punto a capo" in programma domani, mercoledì 15 novembre, dalle 10,30 al Cinema teatro Massimo di Pescara. Sarà l'occasione per fare il punto sullo stato dell'arte della programmazione europea dell'Fse 2014-2020. "Tracceremo una prima linea per definire i risultati raggiunti finora - spiega Marinella Scloccoassessore alle Politiche sociali della Regione Abruzzo (nella foto è a sinistra, con la sua omologa del Comune di Pescara, Antonella Allegrino) - tenuto conto che la programmazione Fse ha interagito molto con il territorio. Ma il nostro obiettivo è anche quello di guardare avanti al 2018 e comunicare agli abruzzesi su quali risorse possono contare nei prossimi mesi. Daremo conto soprattutto dei bandi di prossimi uscita legati al sociale, settore sul quale la programmazione Fse 2014-2020 dell'Abruzzo ha previsto misure innovative che vengono incontro alle esigenze delle fasce sociali più deboli".

Sul palco del Massimo ci saranno fra gli altri, Vincenzo Rivera, direttore generale della Regione e autorità di gestione unica dei fondi Fse e Fesr, e Franco Rinaudo, rapporteur del Fondo sociale per la Commissione europea. Si parlerà anche dei risultati finora raggiunti: da iniziative di contrasto alla disoccupazione, da "Garanzia over" ai "Voucher di alta formazione" edizione 2016, il cui nuovo bando 2017 è molto atteso da studenti e famiglie. Nel corso della manifestazione, verranno proiettate testimonianze filmate di esperienze positive legate a bandi che hanno ottenuto successo e che hanno prodotti risultati concreti.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=