A 'Benvenuto a nuovi nati' Allegrino promuove Mese Affido e Accoglienza

La gioia per la nascita di un bimbo e la solidarietà per le famiglie meno fortunate. Sono gli aspetti che hanno connotato la cerimonia di "Benvenuto ai nuovi nati" di settembre 2017, che s'è svolta sabato scorso nella sala consiliare del Comune di Pescara. Mamme, papà, nonni e bebè hanno i partecipato alla manifestazione organizzata dall'Assessorato alle Politiche sociali per accogliere i nuovi cittadini e fare gli auguri alle famiglie con i due consueti doni: una valigetta contenente prodotti per l'infanzia, realizzata con il sostegno di Auchan (sede di Pescara aeroporto), e un facsimile di carta d'identità con il nome del nuovo nato.

Dopo il saluto e gli auguri ai neo genitori, l'assessore alle Politiche Sociali Antonella Allegrino ha colto l'occasione della cerimonia per illustrare alle famiglie presenti le iniziative previste nell'ambito del "Mese dell'affido e dell'accoglienza", organizzato per dare risposte concrete ai bisogni di nuclei familiari con minori che vivono un momento di difficoltà.

"I vostri figli sono fortunati, sono qui tra le braccia di genitori amorevoli. Ma ci sono minori che soffrono e vivono in condizioni di grande disagio - ha spiegato rivolgendosi alle mamme e ai papà -  L'affido è un istituto bellissimo, di cui c'è tanto bisogno e attraverso il quale potrete rivolgere l'amore che sentite nel cuore verso bambini meno fortunati".

Toccante la testimonianza di Marco e Simona Berardi (nella foto a destra con la Allegrino) che, pur avendo sei figli, dal 20 ai sette anni, hanno preso in affido, tre anni fa, Karim, un bimbo di origini senegalesi abbandonato dalla madre dopo la nascita e rimasto solo col padre. "Abbiamo provato questo desiderio vedendo che i nostri figli crescevano bene e in armonia - ha raccontato Marco Berardi - Ci siamo rivolti al Comune che ci ha dato la possibilità di aprire la nostra famiglia ad un altro bimbo". La signora Berardi ha aggiunto: "Ci sono nascite che avvengono nel cuore ma che hanno lo stesso valore di quelle biologiche. Quando sento che Karim mi chiama mamma provo una gioia fortissima. L'amore fa miracoli. E' stato un percorso bellissimo che ha rafforzato la nostra famiglia e che vi invito a fare".

Dopo il racconto della famiglia Berardi c'è stata la consegna di valigette e carte d'identità alle famiglie dei bimbi nati a settembre, che sono: Sofia Alexandra Aceto, Greta AmorosiRiccardo Berardini, Matteo Bottino, Nora Brini, Giovanni Campestrin, Pietro Cialini, Giulio Costantini, Vittoria D'Alonzo, Sara D'Angelo, Nives D'Angelo, Teodoro Carmine De Vincetiis, Sofia Dell'Orso, Francesco Saverio Del Rosso, Giacomo Di Donato, Emaiuele Michele Di Enzo, Daniella Drynko, Gioele Giusti, Maria Elena Iezzi, Manuel Leone, Daniel Liberati, Fabio Lorance, Stella Mancini, Beatrice Lucia Nobilio, Sofia Pellegrini, Giuseppe Pezzotta, Daria Ricciardi, Naiba Maria Sall, Ludovica Sciarrone, Olivia Simboli, Beatrice Ulisse, Alba Varrasso e Flavio Zaccagnini.

Alla cerimonia hanno partecipato anche il direttore di Auchan Aeroporto, Riccardo Gara (nella foto qui a fianco, è il primo a sinistra con una delle famiglie e l'assessore) con la capo reparto Antonella Di Lena, e l'assistente sociale del servizio Affido del Comune, Liviana Leone (a destra, nella foto al centro con i Berardi e la Allegrino). Il prossimo appuntamento per il "Mese dell'affido e dell'accoglienza" è in programma lunedì 30 ottobre, alle ore 16, al Consultorio familiare Cif di via Passolanciano, dove ci sarà un incontro di sensibilizzazione sul tema con testimonianze di famiglie e la partecipazione degli operatori del servizio Affido comunale.

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=