Pescara, mesi volontariato giovanile europeo, con incontri a Europe Direct

Mesi del volontariato giovanile (ottobre e novembre 2017) per avvicinare i ragazzi alla solidarietà e fargli conoscere le opportunità offerte dal Servizio volontario europeo e dal Servizio civile nazionale organizzato anche a Pescara, su iniziativa dell’assessorato alle Politiche giovanili e l’Europe Direct – Politiche comunitarie del Comune adriatico, in collaborazione con l'associazione di promozione sociale Movimentazioni.

“A ottobre e novembre si organizzeranno una serie di incontri informativi e di approfondimento sui temi dello Sve e del Scn - ha spiegato l’assessore alle Politiche giovanili Giovanni Di Iacovo (nella foto sotto) – Il Comune di Pescara continua il suo lavoro per promuovere questa bella opportunità per i giovani. Abbiamo già una positiva esperienza iniziata nel 2015 con l’accreditamento e l’invio di due ragazzi che stanno completando il servizio volontariato in Spagna e abbiamo vinto due importanti progetti, il primo che prevede l’accoglienza per quattro volontari in arrivo a novembre che svolgeranno il servizio alla Didattica Teatrale e Novissi e il secondo per l’accoglienza del primo progetto italiano dei Corpi di solidarietà europei per 74 volontari in due anni, in partnerariato con associazioni umbre e marchigiane, uno dei più grandi per finanziamenti a livello nazionale. Gli incontri sono rivolti in particolar modo a operatori di associazioni, insegnati, studenti delle quarte e quinte classi delle scuole secondarie di secondo grado. Le iniziative si svolgeranno prevalentemente all’Aurum e l’Europe Direct, ma sono previsti anche sportelli informativi e incontri al centro di aggregazione giovanile “Lo Spaz” e all’Università "Gabriele D’Annunzio". Inoltre sarà attivo fino a marzo lo sportello informativo nella Libreria "Primo Moroni" (tutti i giovedì dalle 16 alle 20) e verrà attivato dal mese di novembre l’infopoint alla D’Annunzio. Infine, dal 20 al 25 novembre si svolgerà la Festa Del volontariato giovanile”.

Agli incontri parteciperanno esperti nazionali della Rete italiana per il volontariato europeo (Rive), volontari Sve in servizio, ex volontari, animatori socioculturali giovanili, referenti dell’Agenzia nazionale giovani (Ang), dell'Scn e della Protezione civile nazionale e locale. I primi appuntamenti sono workshop di approfondimento per associazioni e insegnanti e sono previsti per il 12, il 13 e il 16 ottobre prossimi:

Giovedì 12, dalle ore 16,30 alle ore 18,30, all'Europe Direct del Comune di Pescara (Aurum - largo Gardone Riviera) si terrà l'incontro rivolto alle associazioni accreditate nella gestione dei Volontari europei e dell'Scn. Il tema dell'incontro sarà: "Ruoli  e compiti dei tutor, mentor e Olp".

Venerdì 13, dalle 16,30 alle 18,30, sempre all'Europe Direct si terrà l'incontro rivolto alle associazioni non accreditate nella gestione dei Volontari europei e dell'Scn. Il tema dell'incontro sarà: "Volontariato giovanile: Sve, Scn e Protezione civile. Come accreditarsi e perché".

Lunedì 16, dalle 15,30 alle 18,30, sempre all'Europe Direct si terrà l'incontro rivolto agli insegnanti delle scuole superiori di secondo grado sul tema: "Dal service learning al service practice: come diventare promotori di Servizio volontario in classe".

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=