Usa-Cuba, un anno fa il disgelo. Obama chiede a Congresso fine embargo

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha rinnovato al Congresso l'invito a revocare l'embargo su Cuba, definendolo come "l'eredità di una politica che ha fallito". Il presidente è ritornato all'attacco a un anno da quando ha annunciato la sua volontà di normalizzare i rapporti con l'Avana dopo oltre 50 anni di distanza. "Il Congresso può sostenere una vita migliore per il popolo cubano togliendo l'embargo", ha detto Obama in una nota per celebrare il primo anniversario dal disgelo con l'isola.

Nella foto, Obama annusa un sigaro cubano: agli americani l'embargo vieta di comprare persino i "puros" di Cuba, i migliori al mondo, che vengono acquistati e fumati in clandestinità, così come, per esempio, è loro proibito andare in vacanza a Cuba.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=