L'amore over 70? Cade un altro tabù in Italia ed è boom di nuove coppie

Innamorarsi dopo i settant'anni? Non soltanto non è più un tabù, ma accade sempre più spesso in Italia. Dove nascono nuove coppie di fatto nella terza età e si moltiplicano i matrimoni tra longevi. Di questo semisconosciuto fenomeno, in espansione, delle nuove relazioni di coppia nella fascia anziana della popolazione racconta "Non ho l'età", il nuovo programma che debutta su Rai3 stasera, lunedì 8 gennaio alle 20,15, prodotto da Panama Film dopo il successo di "Stato civile", che andrà in onda per un mese e mezzo, tutti giorni dal lunedì al venerdì, sempre alle 20,15.

In Italia l'amore nella terza età rappresenta un fenomeno sociale nuovo e inedito, straordinario e senza precedenti, che si va diffondendo da nord al sud, nelle grandi città e nei piccoli paesi, attraversando tutti i ceti sociali, con numeri in crescita. Le trenta puntate di "Non ho l'età" documenteranno altrettante storie d'amore di "ragazze e ragazzi" dai 70 ai 94 anni. Una narrazione sorprendente e spiazzante della terza età oggi, in Italia, attraverso un fattore positivo, l'innamoramento e l'amore, tra persone che rivelano straordinaria energia, entusiasmo, forza costruttiva e progettuale. Il programma è un viaggio in cui si snoda il racconto di 60 destini individuali che si sono incrociati per rigenerarsi in trenta storie di nuove coppie di over 70. Amori e vite intrecciate con la storia d'Italia tra due guerre mondiali, la ricostruzione, il boom economico e la crisi del nuovo Millennio. Un reportage, quello di Rai3, che conferma come la terza età, oggi, non sia più vissuta come un tratto declinante e terminale del ciclo della vita. Al contrario, è un momento in cui vite piene, coinvolgenti, si aprono a nuove relazioni e, perché no, anche all'amore.
In Italia nell'ultimo decennio gli ultra 65enni hanno raggiunto il numero di 13,5 milioni, di cui 4,1 milioni sono over 80 rispetto alla popolazione complessiva. In questo contesto l'Istat segnala la particolare vivacità delle reti di relazioni interpersonali degli over 75 con forte socialità attiva e intensità di frequentazioni quotidiane con familiari e amici. Impossibile certificare quante di queste relazioni amicali evolvano in rapporti affettivi e d'amore. Ma un indicatore ci dice inequivocabilmente che le nuove relazioni di coppia tra anziani e longevi, in Italia, sono un fenomeno in crescita. In un contesto generale in cui le relazioni quasi mai assumono la forma di unione legale - in Italia i matrimoni rappresentano solo il 18% del vasto mare delle unioni di fatto, dati Istat 2014 - risulta clamoroso il boom di matrimoni di over 69: in questa fascia l'Istat registra un trend in costante aumento dal 2010, con un picco di incremento del +55% negli ultimi cinque anni, in particolare, per gli ultra 75.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=