Brasile, Bolsonaro offre al figlio incarico di ambasciatore negli Stati Uniti

  • Stampa

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha proposto al figlio minore Eduardo, oggi deputato, di ricoprire l'incarico di ambasciatore negli Stati Uniti. Eduardo "è amico dei figli di Donald Trump, parla inglese, spagnolo e ha grande esperienza nel mondo. A mio avviso, potrebbe essere la persona giusta per ricoprire questo ruolo a Washington", ha detto il presidente di estrema destra.
Eduardo Bolsonaro, 35 anni, ha fatto sapere di non aver ancora ricevuto alcuna richiesta formale, ma che "se il presidente mi affida questa missione, sono pronto a dimettermi da parlamentare". Come ricorda la Bbc, Eduardo Bolsonaro è soprannominato "il ministro degli Esteri ombra", per la sua forte influenza sulle posizioni di politica estera del padre.

Nella foto, Eduardo è a destra, col padre e il fratello primogenito Flavio, senatore, entrambi recentemente insigniti dal papà con l'Ordine di merito navale e coi titoli di grandi ufficiali dell'Ordine di Rio Branco. Politico è anche il secondogenito Carlos, consigliere comunale a Rio de Janeiro. Il presidente del Brasile - di origini italiane - sposato tre volte, ha anche altri due figli, Renan, 21 anni, avuto dalla seconda moglie, e la piccola Laura, nove anni, avuta dall'attuale moglie Michelle De Paula Firmo, 37 anni, di un anno più piccola del primogenito Flavio, e coetanea di Carlos.

e-max.it: your social media marketing partner