Leghista 1° senatore nero: Balotelli gli urla 'vergogna!'. Lui non è 'orango'

Il calciatore Mario Balotelli , italiano di origini ghanesi, contro il primo senatore nero dello storia, il nigeriamo Tony Iwobi, eletto incredibilmente nelle file della Lega razzista e xenofoba di Matteo Salvini. Il calciatore del Nizza ed ex Nazionale italiana, sul suo profilo Instagram, ha scritto: "Forse sono cieco io o forse non gliel'hanno detto ancora che è nero. Ma vergogna!". Parole a commento di una foto che ritrae Iwobi su un palco con Salvini: entrambi indossano una maglietta con su scritto "Stop invasione" (nella foto d'apertura). Salvini ha ribattuto all'ex attaccante di Milan e Inter: "Balotelli, non mi piaceva in campo, mi piace ancor meno fuori dal campo". 

Ma a Balotelli - che in campo ha ricevuto e lamentato tanti insulti razzisti - ha risposto anche il diretto interessato: "Critiche di Balotelli? Preferisco ignorarlo - ha detto Iwobi a Radio Capital - in questo momento. Non m'interessa quello che scrive, ne ho abbastanza delle polemiche: voglio pensare al mio territorio e al nuovo compito che mi hanno affidato. Lui è un grande giocatore e rimarrà tale, spero che si limiti a fare il suo bel lavoro, visto che è portato a farlo. La Lega razzista? Non lo è, lo dite voi", ha affermato l'imprenditore nigeriano 62enne arrivato in Italia dall'Africa come tanti. Eppure il neo governatore leghista della Regione Lombardia, Attilio Fontana, dichiarò appena candidato che la razza bianca è a rischio perché "gli immigrati vogliono occupare il nostro territorio, dobbiamo ribellarci!". Per non parlare dei parlamentari leghisti Mario Borghezio Roberto Calderoli che offesero l'ex ministra e attuale eurodeputata del Partito Democratico, Cecile Kyenge, il primo scandalizzato per la nomina a ministro di un'africana congolese, e il secondo che le definì addirittura un "orango". Iwobi, invece, va bene: lui è sì nero ma non è una "scimmia" e può fare il parlamentare e magari anche il ministro, se la Lega governerà il Paese. 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=