Venezuela, Maduro: esito voto regionale 'messaggio forte a Usa'

  • Stampa

La vittoria del chavismo nelle controverse elezioni regionali in Venezuela ha lanciato "un messaggio forte" agli Stati Uniti e ai suoi alleati: lo ha dichiarato il presidente venezuelano, Nicolas Maduro"Il nostro popolo ha inviato un messaggio forte all'imperialismo, a Donald Trump (nella foto è a sinistra di Maduro, ndr), ai suoi alleati regionali e alla destra locale" ha dichiarato Maduro con la solita obsoleta retorica ormai in disuso pure a Cuba, nonostante i dubbi espressi non solo da Washington ma anche dall'Unione Europea sulla regolarità dello scrutinio.

In base ai risultati ufficiali diffusi dalla Commissione elettorale nazionale il Partito socialista unito del Venezuela (Psuv) s'è imposto in 17 dei 23 stati del Paese; nel computo a livello nazionale il chavismo ha ottenuto il 54% delle preferenze, contro il 45% dell'opposzione che ha accusato il governo di ennesima (questa volta "colossale") "manipolazione del voto", che in Venezuela è elettronico.

e-max.it: your social media marketing partner