Brasile, sondaggio: Lula vincerebbe primo turno presidenziali

  • Stampa

L'ex presidente brasiliano di sinistra Luiz Inacio Lula da Silva, pur coinvolto nello scandalo Petrobras (come tanti altri politici del Paese sudamericano), rimane il favorito nelle intenzioni di voto per le elezioni presidenziali del 2018: è quanto risulta da un sondaggio della Datafolha.

Il 71enne Lula otterrebbe al primo turno il 25% delle preferenze, contro il 15% dell'ecologista Marina Silva e l'11% del conservatore Aecio Neves. Tuttavia, al ballottaggio la favorita è la Silva, 58enne ed ex ministro dell'Ambiente con Lula (insieme nella foto), una delle poche figure politiche a non essere stata coinvolta negli scandali di corruzione.

e-max.it: your social media marketing partner