Online 'chatbot' Facebook di Matteo Renzi, primo caso in politica italiana

È online il chatbot di Matteo Renzi, un servizio di Facebook Messenger implementato sulla pagina Facebook del segretario del Partito Democratico da parte del suo staff social. È il primo caso di implementazione di un chatbot nel panorama politico italiano. Sulla pagina Facebook di Renzi, spiega il Pd, è adesso possibile interagire con uno strumento di risposta automatica utile per esplorare le principali proposte del programma del partito, i 100 punti e i risultati raggiunti nei giorni di governo, nonché per ricevere aggiornamenti da parte dello staff di Renzi anche scaricando la app.
Il chatbot è inoltre in grado di riconoscere alcune parole chiave come "economia", "lavoro" e "tasse" e di fornire agli utenti infografiche e video utili alla condivisione sui social. Tra i pulsanti anche l`opzione "segnala una fake news". Servizio che a livello istituzionale è possibile anche tramite il sito della Polizia di Stato.

La coalizione di Centro-sinistra guidata dal Pd candida nel Collegio Uninominale di Pescara (Abruzzo 3) il nostro editore Antonella Allegrino, assessore alle Politiche sociali del Comune di Pescara (nell'immagine a destra, il suo manifesto elettorale).

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=