Milano, mondo dei senzatetto raccontato con una foto al giorno

Da oggi e per tutto il mese di febbraio, il mondo dei senzatetto (e non solo) a Milano viene descritto con una foto e una storia al giorno pubblicata su "Umani a Milano", pagina Facebook con oltre 22500 iscritti. I 28 protagonisti sono gli ospiti dei centri di accoglienza di Progetto Arca onlus, oltre a chi lavora per loro, come i mediatori linguistici, gli operatori e gli infermieri. La pagina è una sorta di specchio che riflette Milano attraverso il suo popolo: un "umano" al giorno incontrato per caso per strada a cui si chiede un ritratto e un brevissimo racconto di che cosa sta facendo lì in quel momento.
Il progetto, nato da un'idea di Stefano D'Andrea su ispirazione dell'opera "Humans of New York" del fotografo Brandon Stanton, prosegue anche grazie alla collaborazione di un gruppo di giovani fotografi.
"Un'amica mi ha chiesto se volevo fare del bene facendo qualcosa che sapevo fare, io ho detto sì. Così mi sono trovato a raccontare un pezzo di città - ha commentato D'Andrea - che si fa fatica a incontrare. Un'avventura che arricchisce 'Umani a Milano', il cui scopo è proprio quello di ridurre le distanze, spezzare il vuoto che c'è tra le persone che si incrociano sui marciapiedi ogni giorno. Si ha meno paura degli altri se ci hai parlato".

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=