Papa Francesco: "Internet è un dono di Dio perché facilita l'incontro"

"Internet è un dono di Dio". Così si è espresso papa Francesco nel suo messaggio per la "Giornata mondiale delle comunicazioni sociali" 2014. "In particolare Internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, e questa è una cosa buona... è un dono di Dio". Per Francesco i rischi possono venire solo quando il dialogo non è abbastanza aperto, a tutto campo e con tutti, anche e, soprattutto, con chi non la pensa come noi: "La varietà delle opinioni espresse può essere percepita come ricchezza - ha aggiunto - ma è anche possibile chiudersi in una sfera d'informazioni che corrispondono solo alle nostre attese e alle nostre idee, o anche a determinati interessi politici ed economici".

 Bergoglio ha parlato, però, della necessità di ascoltare gli altri, anche se questo richiede tempo ed è poco conciliabile con la comunicazione della rete, molto veloce "Abbiamo anche bisogno di essere pazienti se vogliamo capire chi è diverso da noi: la persona esprime pienamente se stessa non quando è semplicemente tollerata, ma quando sa di essere davvero accolta. Se siamo veramente desiderosi di ascoltare gli altri, allora impareremo a guardare il mondo con occhi diversi e ad apprezzare l'esperienza umana come si manifesta nelle varie culture e tradizioni. La rete digitale può essere un luogo ricco di umanità, non una rete di fili ma di persone umane".

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=