Abruzzesi in Giappone, Innaurato (Cram) riceve Marianna Cespa: 'Club in Paese strategico'

Questa mattina il presidente del Cram Regione Abruzzo Antonio Innaurato ha ricevuto a Pescara la visita di Marianna Cespa, docente di Italiano all’Università giapponese di Sapporo, vicepresidente della neonata Associazione di abruzzesi in Giappone.

“Prendiamo atto, con grande soddisfazione, della grande adesione alle neo nata associazione – ha dichiarato Innaurato – di cui è presidente Giuseppe Sabatino. Una nuova realtà che potrà essere a tutti gli effetti una vera e propria ambasciata abruzzese in un Paese strategico nell'economia mondiale, col quale sarà possibile intensificare rapporti commerciali e turistici. In tal senso, saranno indispensabili le professionalità e le figure altamente qualificate che hanno aderito all’Associazione che potrà contare anche sui rapporti già attivi con il Consolato e l’Ambasciata del nostro Paese a Tokyo. Questa associazione rappresenterà un prezioso interlocutore concreto non solo per gli abruzzesi ma anche per tutti quei cittadini giapponesi interessati a scoprire l’Italia e la nostra regione già molto apprezzata per i suoi borghi e per la costa dei trabocchi.

“Inoltre l’Abruzzo – ha sottolineato il Presidente della Consulta degli abruzzesi nel mondo da pochi giorni – vanta personaggi storici molto conosciuti in Giappone come Francesco Paolo Tosti e il gesuita Alessandro Valignani, come ha voluto sottolineare la professoressa Cespa nel corso dell’incontro al quale hanno partecipato anche Pierluigi Spiezia, componente dell’Osservatorio dell’Emigrazione del Cram (in rappresentanza della Fnsi-Sga, ndr), Franco Di Martino, funzionario del Cram e Bruno Celupica, dirigente della Regione Abruzzo".

Il presidente Sabatino - originario di Castelguidone (Chieti) è titolare a Tokyo del ristorante abruzzese "Trattoria dei Paesani" insieme al socio Davide Fabiano (di Roccaspinalveti, nel Chietino, a sinistra nella foto qui a fianco, seguito dal collaboratore Sendoh Bautista e Sabatino) ed è stato chef dell'Ambasciata d'Italia. La Cespa è invece originaria di Ortona (Chieti). L'Associazione conta già 35 soci fondatori ed è possibile iscriversi contattandola tramite la sua pagina Facebook. Si tratta del secondo sodalizio di corregionali in Asia, dopo quella negli Emirati arabi uniti e paesi del Golfo (a Dubai) e il primo in Oriente.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=