Venezuela, imprenditore italiano ucciso durante sequestro a Maracay

Elio José Simonelli Datellis, un imprenditore italiano di origini molisane, residente in Venezuela, è stato trovato morto all'interno della sua automobile in una strada del comune di Francisco Linares Alcantara, dopo un tentativo di sequestro. Lo riferisce il quotidiano "El Universal", spiegando che gli autori dell'omicicio sarebbero stati già individuati dalla polizia. Simonelli Datellis (nella foto d'apertura) era proprietario, fra l'altro, di alcuni magazzini della Nestlé ad Aragua. Secondo le fonti citate dal quotidiano, l'imprenditore, che aveva 45 anni, è stato sequestrato da un gruppo di uomini armati mentre viaggiava sulla Avenida Fuerzas Armadas di Maracay, vicino ad una carrozzeria di sua proprietà. La banda è stata intercettata dalla polizia, che ha ingaggiato un conflitto a fuoco con i rapitori: nella sparatoria sono morti cinque membri del clan. I criminali hanno però fatto in tempo a sparare un colpo di pistola all'addome di Simonelli Datellis, che è morto dentro l'auto per le ferite riportate.

"Era un caro amico, molisano - racconta il costruttore Francesco Michelangelo, ex presidente della Federazione delle associazioni abruzzesi in Venezuela (primo a destra nella foto di gruppo qui a fianco, insieme ad altri abruzzesi del Venezuela e Canada e il consigliere regionale e del Cram Donato Di Matteo), che sempre più tempo passa nel suo Abruzzo come fanno molti emigrati italiani nel Paese sudamericano in crisi spaventosa -  La situazione in Venezuela è ormai insostenibile: succede tutti i giorni il tentativo di sequestro, soprattutto di imprenditori che hanno soldi. Però oggi se ti sequestrano non ci sono nemmeno più i contanti per pagare" a causa del bolivar ormai cartastraccia per l'inflazione che arriva il milione percento. "L'ultima volta che avevo visto Elio - conclude Michelangelo - è stato alla Casa d'Italia a Maracay per la Festa della Repubblica, il 2 giugno, poco prima che io venissi in Italia". 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=