Delitto Neri, Rete8 parla del nostro articolo e intervista direttore Spiezia

  • Stampa

Antonella Micolitti, giornalista dell'emittente televisiva Rete8, ha intervistato il nostro direttore Pierluigi Spiezia (nella foto d'apertura) a seguito del nostro articolo  "Delitto Neri a Pescara, comunità italo-venezuelana è spaventata", pubblicato lo scorso 12 marzo, sul caso del giovane Alessandro Neri ucciso a Pescara in circostanze ancora misteriose. Il nostro pezzo - che ha fatto il giro del mondo a giudicare dai clic e dalle visualizzazioni sui social network - ha suscitato interesse anche della tv privata leader in Abruzzo, perché ha analizzato il fatto di cronaca anche dal punto di vista della comunità italo-venezuelana. Sia quella che vive in Italia, sia quella che vive ancora in Venezuela, nonostante la spaventosa crisi economica e politica che colpisce il Paese sudamericano e che costringe chi può a scappare per sopravvivere. La parte materna della famiglia di Neri, i Lamaletto, si divisono fra Italia, Venezuela e Stati Uniti. Spiezia è stato presentato anche come consigliere del Cram Regione Abruzzo: per la precisione è componente l'Osservatorio del Cram.

Grazie alla redazione di Rete8 (a destra il video del servizio tv).

 

 

 

 

 

 

e-max.it: your social media marketing partner