Alfano: da 2017 pensioni italiane in Venezuela col cambio Dicom

Dal prossimo primo gennaio il valore delle pensioni percepite dai pensionati italiani verrà calcolato in euro al tasso di cambio flessibile Dicom, più in linea con i valori effettivi di mercato rispetto al tasso di cambio fisso Dipro. Già a partire dal pagamento del primo rateo del 2017 – come confermato dall'Inps al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale - i circa 3600 italiani residenti in Venezuela titolari di pensione in regime di accordo internazionale riceveranno un’integrazione della loro pensione per fare fronte al forte aumento dei prezzi nel Paese sudamericano.

"Si tratta di una decisione importante che contribuirà ad alleviare la difficile situazione dei nostri connazionali in Venezuela e a cui si è giunti grazie al deciso impegno della Farnesina - ha detto il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale Angelino Alfano - Un ringraziamento va anche al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, al Ministero dell'Economia e delle Finanze e all'Inps, per aver accettato le nostre proposte” ha concluso Alfano nella sua nota. Un ringraziamento, aggiungiamo noi, anche al deputato eletto in Sudamerica Fabio Porta (Pd), che s'è speso molto per far sì che i pensionati italiani in Venezuela avessero la più giusta quotazione degli assegni nella moneta bolivares, considerata la forte crisi economica e valutaria che il Paese sudamericano sta vivendo da troppo tempo.

Per fare un esempio: fino a oggi una pensione di 300 euro mensili, a causa del bonifico su conto venezuelano viene cambiata, al tasso ufficiale Dipro, con 3132 bolivares. Se l'assegno potesse giungere in euro e in contanti ai pensionati, questi potrebbero cambiarli per strada in contanti ("cambio parallelo") a 859mila bolivares, 274 volte di più di quello Dipro ufficiale. Il cambio Dicom - usato per le transazioni dei viaggi e acquisti all'estero - accettato dal governo venezuelano per le pensioni Inps, quota i 300 euro a 210960 bolivares, circa quattro volte di meno quello "parallelo" ma 67 volte di più rispetto a quello ufficiale. 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=