Dichiarazione redditi, al via quelle per giornalisti e familiari a Sga-Fnsi

  • Stampa

Dal 2 maggio è possibile confermare o modificare il 730 o l'ex "Modello Unico" (ora Rp) via internet sul sito dell'Agenzia delle Entrate, a cui si accede con password, spid o pin dell'Inps. I termini ultimi per presentare la dichiarazione fiscale sono il 23 luglio per il 730 e il 30 settembre 2019 per l'Rp.

Il Sindacato Giornalisti Abruzzesi offre, in convenzione con il Caf-patronato Uci, il servizio di assistenza per le dichiarazioni fiscali dedicato a tutti i colleghi iscritti all'Ordine dei giornalisti e ai loro familiari. Per gli associati Sga l'assistenza per 730 e Rp è a condizioni economiche particolarmente convenienti. La convenzione col Caf-patronato Uci comprende anche il servizio gratuito di trasmissione degli Isee, (la dichiarazione dei patrimoni mobiliari e immobiliari delle famiglie), indispensabile per richiedere il Reddito di Cittadinanza (Rdc) o prestazioni sociali tipo bonus, richieste di riduzioni tasse universitarie o tariffe per scuolabus e mense scolastiche.

Le consulenti del Caf Uci Federica Lattanzio e Giusy Speziale (nella foto a destra, al lavoro con al centro Franca Crocetta, la segreteria amministrativa del Sindacato) sono a disposizione di tutti i colleghi giornalisti e familiari sia nella sede di Pescara, in Largo Filomena Delli Castelli 10 (torri Camuzzi), sia in quella dell'Ordine regionale dei Giornalisti a L'Aquila, previo appuntamento telefonico.

La documentazione fiscale necessaria per le dichiarazioni dei redditi (delega, documento d'identità, codice fiscale, Certificazione Unica, contratti di affitti, spese deducibili e detraibili, erogazioni liberali etc.), può essere inviata al Caf Uci anche via email.

e-max.it: your social media marketing partner