Garanzia Giovani, 5412 tirocini trasformati in assunzioni grazie a bonus

Nei primi quattro mesi di attuazione, il "super bonus occupazionale trasformazione tirocini" fa registrare 5412 contratti di lavoro attivati, di cui 2020 contratti a tempo indeterminato e 3392 contratti di apprendistato professionalizzante. Lo riferisce il Ministero del Lavoro. Il super bonus è una misura di "Garanzia Giovani" che integra il bonus occupazionale e mira a promuovere l`assunzione a tempo indeterminato, o con contratto di apprendistato professionalizzante, dei giovani che sono stati avviati o hanno concluso un tirocinio finanziato nell`ambito del programma. Il super bonus rientra tra le iniziative promosse dal Ministero del lavoro che hanno dato avvio alla seconda fase di Garanzia Giovani, con l`obiettivo di aumentare ulteriormente le opportunità offerte ai giovani iscritti. L`obiettivo della misura, gestita dall`Inps, è stato "pienamente raggiunto", dice il Ministero. Sono state infatti esaurite le risorse stanziate pari a 50 milioni di euro a valere sul Pon "Iniziativa occupazione giovani". Sono però già pronti ulteriori 20 milioni per integrare la dotazione finanziaria, allo scopo di consentire l`assunzione di altri 2200 giovani.

Dal punto di vista dell`impatto di genere si evidenzia un sostanziale equilibrio tra uomini e donne: dei complessivi 5412 contratti attivati, 2700 sono contratti di assunzione di giovani donne e 2712 si riferiscono all`assunzione di giovani uomini. Questi dati si sommano ai risultati occupazionali registrati a partire da maggio 2014 grazie agli incentivi previsti dalla misura "bonus occupazionale" che, a oggi, ha consentito l`assunzione di 48044 giovani iscritti a Garanzia Giovani. Di questi, 25760 hanno avuto un contratto a tempo indeterminato e 17629 un contratto di apprendistato professionalizzante.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=