Tara Gandhi allo Spazio Allegrino: bisogna avere rispetto per l'ambiente

Il rispetto per la natura, per gli alberi che comunicano attraverso le loro radici, per gli animali che hanno il loro linguaggio e l'importanza del donarsi al prossimo e del saper adeguatamente considerare i grandi limiti dell'uomo. Sono i concetti che Tara Gandhi ha ribadito ieri agli amici pescaresi che l'hanno incontrata nello Spazio "Antonella Allegrino" di via Italica, in occasione di un suo breve soggiorno a Pescara. Accolta da Antonella Allegrino e accompagnata dall'amica Antonella Perlino,  Tara Gandhi, portatrice in tutto il mondo della storia e del pensiero del nonno, è stata protagonista di chiacchierata amichevole e stimolante sulle grandi tematiche ambientali, accompagnata da una riflessione sulla necessità di cambiare rotta verso una vita sostenibile. "L'uomo è convinto di essere la forma più evoluta sulla Terra - ha sostenuto - ma non è così. Non conosciamo la lingua degli animali, non riusciamo a capire la loro filosofia. Non sappiamo come comunica l'albero attraverso le sue radici. Dobbiamo capire qual è il nostro ruolo nel contesto del Creato, perché il Creatore ci perdona, ma il Creato non ci perdona mai".

Tara Gandhi ha poi regalato qualche ricordo del nonno, facendo riferimento alla sua straordinaria umanità ("quando parlava toccava il cuore delle persone, anche quando toccava un pezzo di legno sembra ne toccasse l'anima), e della sua terra . "Abbiamo più momenti di gioia di altri Paesi - ha sostenuto - Siamo felici quando l'acqua esce dal rubinetto, quando c'è la luce. Ogni momento è una sfida perché l'India è un Paese difficile. Quando viaggio mi manca tutto questo perché qui apro il rubinetto e trovo sempre l'acqua". Prima di concludere l'incontro ha ribadito il suo affetto per l'Italia "dove mi trovo come a casa. Siete una famiglia di amici per me" ha aggiunto rivolgendosi  ai partecipanti. 

Tara Gandhi aveva partecipato nel 2012 ad un incontro organizzato dall'associazione Articolo 3, presieduta da Antonella Allegrino,  sul tema "La terra dimora sostenibile", al quale aveva preso parte anche Grazia Francescato.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=