Venezuela, Pompeo (Usa) a Maduro: revoca blocco frontiera per aiuti umanitari

Il segretario di stato americano, Mike Pompeo, ha rivolto un appello al presidente chavista Nicolas Maduro a revocare il blocco alla frontiera per lasciare entrare gli aiuti umanitari in Venezuela. Pompeo (italo-americano con origini abruzzesi) ha lanciato il suo appello nel corso di una breve visita a Cucuta, in Colombia.
"Maduro, apri questi ponti, apri queste frontiere. Potete mettere fine a tutto questo oggi", ha dichiarato il capo della diplomazia americana durante una conferenza stampa. alla presenza del presidente colombiano, Ivan Duque (nella foto, con Pomep visita i venezuelani nel campo profughi a Cucuta, che sta al confine col Venezuela).

"Gli Stati Uniti vogliono continuare a utilizzare tutti i mezzi politici ed economici a loro disposizione per aiutare i venezuelani - ha proseguito Pompeo, alludendo alle sanzioni economiche e diplomatiche inflitte da Washington per tentare di asfissiare economicamente il potere chavista - L'usurpazione (del potere) di Maduro deve finire", ha insistito il segretario di stato, definendo "gli attori democratici in Venezuela da non scoraggiare".

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=