Stati Uniti, cane spara al suo padrone: ferito un uomo dell'Iowa

Richard Remme, un uomo di 51 anni, originario dell'Iowa, è stato ferito da un colpo di pistola sparato dal suo cane, un incrocio tra un pitbull e un labrador di nome Balew.

Remme stava giocando nella sua casa a  Fort Dodge col suo cane (i due insieme affettuosamente, nella foto d'apertura), che salendogli sulle ginocchia ha prima tolto la sicura alla pistola che l'uomo portava in vita. Poi mentre continuavano a giocare, il cane con una zampa ha fatto partire un colpo che ha ferito Remme che ha chiamato i soccorsi dicendo di essere stato colpito alla gamba dal suo cane. Lo sfortunato padrone è stato dimesso dopo poche ore dall'ospedale: ha raccontato che Balew lo ha vegliato per ore quando è tornato a casa e che sembrava addirittura piangere.

"Solo in America puoi farti sparare dal tuo cane", ha detto Shannon Watts, fondatore di Moms demand action for gun sense in America, un'organizzazione che spinge per controlli più severi sulle armi negli Stati Uniti. In realtà, un precedente analogo è successo anche in Francia a un cacciatore, ma certamente negli Stati Uniti incidenti con le armi sono più frequenti: non solo cani ma anche bambini

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=