Usa, condannati per traffico di droga i nipoti del presidente Maduro del Venezuela

Efrain Antonio Campo Flores, 31 anni, e Francisco Flores De Freitas, 32, i due nipoti della "first lady" (o "primera dama", nel suo Paese) venezuelana Cilia Flores (al centro della foto fra i due parenti), moglie del presidente Nicolas Maduro, sono stati condannati a 18 anni di carcere negli Stati Unitiper traffico di droga da un giudice federale di New York. I due giovani erano accusati di aver tentato di importare circa 800 chilogrammi di cocaina negli Stati Uniti e sono, quindi, stati riconosciuti colpevoli lo scorso anno dopo essere stati arrestati ad Haiti  nel 2015.

Fra le diverse sanzioni che colpiscono il governo chavista venezuelano c'è anche quella al vicepresidente Tareck Al Aissami

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=