Venezuela, Papa riceve nunzio apostolico. Opposizione chiede rispetto Costituzione

Papa Francesco riceve questa mattina in udienza il nunzio apostolico in Venezuela, monsignor Aldo Giordano (nella foto sotto a destra col presidente Nicolas Maduro), per discutere con lui della crisi politica del Paese sudamericano, colpito anche da scontri da inizio aprile, che hanno portato finora alla morte di 75 persone. L'ultima vittima è David Vallenilla, 22 anni, raggiunto da tre proiettili al torace a Caracas. Media locali hanno diffuso foto e video di un militare nell'atto di aprire il fuoco contro il manifestante. La giovane vittima partecipava a una manifestazione in sostegno al procuratore generale Luisa Ortega, leader della frangia critica del chavismo (che la nominò), contraria alla nuova Costituente voluta da Maduro.

Nelle scorse settimane il Papa ha ricevuto i vertici della conferenza episcopale venezuelana, mentre il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, predecessore di Giordano a Caracas, ha ricevuto due esponenti dell'opposizione a Maduro.

Sabato migliaia di persone hanno sfilato in corteo in direzione delle installazioni militari di Caracas e di altre città per denunciare la "brutale repressione" dei manifestanti"Inviamo un messaggio all'esercito: continuerà a uccidere i venezuelani o rispetterà la Costituzione?" ha dichiarato alla stampa il deputato d'opposizione José Manuel Olivares all'inizio della marcia che puntava alla base aerea de La Carlota, a Caracas. L'articolo 350 della Costituzione è stato ricordato sul suo profilo Facebook da Astrid Silvestri (nella foto d'apertura mentre manifesta), italo-venezuelana di origine pescarese, leader a Puetro la Cruz del partito "Voluntad Popoular" di Leopoldo Lopez: "Il popolo del Venezuela, fedele alla sua tradizione repubblicana e la sua lotta per l'indipendenza, la pace e la libertà, disconoscerà qualunque regime, legislazione o autorità che violano i valori, i principi e garanzie democratiche o diminuisca i diritti umani".

"Manifestazione contro la brutalità con la quale vengono uccisi i nostri giovani", ha detto Rina Torres, vestita di nero per partecipare alla manifestazione a Caracas.

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=