Australia, vendesi Coccodrilli a 10mila dollari. Proibito tenerli in casa

Vendesi coccodrili, anche single. Prezzi modici: solo 10mila dollari l'uno. A Wyndham, in Australia è in corso la più grande vendita "all'ingrosso" di coccodrilli nella storia del Paese, famoso più per i canguri. Sono sul mercato circa 60 grandi rettili, offerti dal proprietario del Crocodile Park che vuole vendere il sito turistico e l'allevamento.

Il parco è in vendita da un anno e il proprietario Mark Douglas spera che senza coccodrilli sarà più facile trovare acquirenti per il terreno. "Sono metà maschi e metà femmine, sono animali da riproduzione e producono uova", ha detto Douglas alla radio nazionale Abc. "Valgono tra 10 e 15mila dollari ciascuno. Vorremmo vederli andare in buone mani e non essere uccisi per la pelle. Quindi, siamo disposti a cederli a basso prezzo". Douglas spera di trovare il proprietario di un terreno con accesso ad acqua d'irrigazione, che voglia avviare un allevamento. "È necessario avere una passione per i coccodrilli, ma sono molto facili da mantenere se si hanno le strutture necessarie, e sono molto interessanti da osservare". Per chi tuttavia ne vorrebbe uno come animale da compagnia, la risposta è "no". Tenere un coccodrillo in giardino è punibile con una multa pari a 6500 euro.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=