Alzheimer e demenza senile, proseguono test gratuiti a poliambulatorio Allegrino

Dopo la partecipazione alla “Carovana della salute” della Cisl pensionati (Fnp), l’Associazione “Domenico Allegrino” di Pescara prosegue la campagna di prevenzione della malattia dell'Alzheimer e delle demenze senili nel suo poliambulatorio di via Alento, dove sarà possibile essere sottoposti a test cognitivi gratuiti. Sono state numerose, infatti, le persone che sabato 12 ottobre scorso, si sono recate nella postazione allestita in piazza della Rinascita (piazza "Salotto") per richiedere informazioni ai volontari e colloqui con le psicologhe della onlus.

“C’è davvero tanta preoccupazione per la diffusione delle demenze senili e per la familiarità, cioè per casi che si sono già verificati nel nucleo familiare  - spiega la presidente della onlus Antonella Allegrino (nella foto d'apertura allo stand dell'evento Cisl con due volontari della onlus) - 

"Sabato abbiamo sottoposto ai test una ventina di persone di età compresa tra i 42 e i 77 anni. In cinque casi sono state consigliate visite neurologiche perché i controlli hanno rilevato segnali preoccupanti, gli altri hanno dato esito negativo. Una quarantina di persone si sono prenotate per eseguire i test al poliambulatorio nei prossimi giorni. La partecipazione alla ’Carovana della salute’ non ha rappresentato solo un’occasione per distribuire materiale informativo e attuare una campagna di prevenzione sulle patologie dementigene: i nostri volontari hanno raccolto lo sfogo e lo smarrimento di alcuni caregiver, persone che assistono un familiare malato e che spesso non sanno come affrontare le tante problematiche quotidiane. Per loro e per le persone che vogliono essere informate sui campanelli di allarme e le strategie di prevenzione, organizzeremo una serie di incontri".

Il primo, “Malattia di Alzheimer: conoscerla e prevenirla”, s'è tenuto venerdì scorso allo "Spazio Allegrino" di Pescara, col dottor Carlo D’Angelo (nella foto a destra), presidente dell’associazione "Alzheimer uniti Abruzzo onlus". 

"Il prossimo 25 ottobre ci sarà un secondo appuntamento - prosegue la Allegrino - Inoltre, abbiamo in programma l’avvio di una serie di laboratori a cui potranno prendere parte persone che vogliono sottoporsi ad un’attività di stimolazione cognitiva avendo manifestato qualche sintomo di demenza senile”.

Per informazioni sui test gratuiti si può contattare la onlus “Domenico Allegrino” al numero di telefono 085.4312848. (Comunicato stampa)

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=