Venezuela, Leopoldo Lopez Gil eletto eurodeputato dei Popolari in Spagna

L'opposizione venezuelana al presidente Nicolas Maduro avrà un proprio deputato europeo: Leopoldo Lopez Gil, padre del noto oppositore Leopoldo Lopez Mendoza (i due nelle foto d'apertura), è stato eletto infatti deputato nelle liste del Partito popolare di Spagna, paese dove Lopez Gil s'è rifugiato a causa delle persecuzioni politiche in patria e dove ha ottenuto la cittadinanza.

Lopez junior è attualmente rifugiato nell'Ambasciata spagnola a Caracas. Lopez senior occupava il 12mo posto nella lista dei Popolari, che alle europee hanno ottenuto il 20,1%, secondi dietro il Partito socialista (32,8%, 20 deputati eletti).

E 12 sono stati i deputati popolari eletti all'Europarlamento.

La notizia è stata rilanciata con soddisfazione dal partito Voluntad Popular, la formazione politica socialdemocratica di cui leader sono Lopez junior e il presidente ad hinterim e del parlamento Juan Guaidò: "Il Venezuela e l'America latina avranno voce nel Parlamento europeo con Leopoldo Lopez Gil (nella foto a destra con Papa Francesco in Vaticano, ndr), padre del nostro leader @leopoldolopez, che oggi è diventato il primo eurodeputato venezuelano", si legge in un messaggio pubblicato sul profilo twitter del partito venezuelano.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=