Argentina, riunione Fedamo a Rosario per 55 anni dell'Associazione abruzzese

  • Print

Si terrà domenica 18 agosto a Rosario l'annuale riunione della Federazione delle associazioni abruzzesi in Argentina (Fedamo), nella sede della locale Associazione famiglia abruzzese. Giorno che coinciderà coi festeggiamenti per il 55mo anniversario dell’associazione rosarina e più di 150 persone provenienti dalle 14 associazioni abruzzesi del Paese sudamericano, il più italiano nel mondo, che compongono la Fedamo. Il programma della giornata inizierà alle ore 11 con la Santa Messa nella Chiesa di Lourdes, dopodiché i partecipanti faranno una Camminata fino alla sede dell'Associazione. All’arrivo i membri del Consiglio della Federazione saranno accolti con un pranzo nostrano a base di arrosticini, porchetta e dolci. L'assemblea avrà inizio alle 14 con il seguente ordine del giorno: 1) partecipazione alla Conferenza giovani italiani organizzata dal Conferenza generale degli italiani all'estero (Cgie) a Palermo (Sicilia) nel marzo scorso (il Cram Regione Abruzzo è stato rappresentato dal neo consigliere Maximiliano Manzo).

2) La presenza alla riunione della Confederacione delle Federazioni italiane dell'Argentina (Feditalia); organizzazione della crociera “Crucero del retorno" che partirà nel mese di marzo 2020, il cui obiettivo é promuovere il turismo di ritorno in sieme alla comunità spagnola (Fedespa) in Argentina. 3) La tourneé di “Hermanos", opera teatrale proveniente dall’Italia, prodotta congiuntamente dalla Consulta dell’emigrazione dell’Abruzzo e quella del Friuli, dell'attore e produttore lancianese Stefano Angelucci (nella foto a destra, a teatro), prevista per il prossimo novembre. 4) La partecipazione all’evento “Buenos Aires celebra Italia” nel settembre 2019. 5) Accenno sulla presentazione che farà Berenice Rossi (premiata con "La Valigia di cartone" domenica scorsa in Abruzzo), della sua tesi di ricerca sull'emigrazione abruzzese in Argentina. 6) Organizzazione della mostra pittorica ed enograstronomica della pittrice teramana Annunziata Scipione. 7) Analisi della recente conformazione del Cram a carico dei consultori nominati per l’Argentina, con discussione dei progetti che saranno presentati nella prossima riunione della consulta degli abruzzesi nel mondo. La Fedamo, oltre al neo consultore Manzo, ha confermato Federico Mandl e il suo presidente Marcelo Castello (i tre nella foto d'apertura). L’evento si concluderà con una cena sociale dove sono previste 350 persone.

e-max.it: your social media marketing partner