"Omaggio a Gino Bartali", Festival in Francia per centenario sua nascita

In occasione del centenario della nascita del campione di ciclismo italiano Gino Bartali, scomparso 14 anni fa, si terrà in Francia un festival a lui dedicato, segnalato e promosso da “La Voce”, rivista degli italiani in Francia. Il Festival italiano “Omaggio a Gino Bartali" si svolgerà il 25, 26 e 27 aprile, nella città di Louhans, nel sud della Borgogna. Tra gli ospiti Andrea Bartali, figlio del grande campione toscano, e Faustino Coppi, figlio dell’eterno rivale Fausto (con Bartali a destra della foto), insieme a molti altri famosi corridori, saranno presenti per rendere omaggio a quello che fu soprannominato "Gino il Pio", il "Ginettaccio" o il "Vecchio". Nel corso delle tre giornate, il parco del Moulin de Bourgchateau si coprirà con un immenso gazebo con stand legati al ciclismo per ospitare questo grande festival ricco di dibattiti, conferenze e animazioni artistiche. Evento di apertura, venerdì 25 aprile presso il Cinema Eden, la proiezione del film “Ladri di biciclette” di Vittorio De Sica. Previste inoltre, il 26 aprile, l’inaugurazione di una targa commemorativa il passaggio di Bartali a Louhans nel 1954 e, domenica 27, una mostra in omaggio al campione sportivo italiano. Per il programma dettagliato e informazioni sulla permanenza consultare il sito

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=