Senatori di maggioranza eletti all'estero: fiducia a Renzi condizionata

"Gli italiani all'estero si sentono profondamente italiani, anche dopo tante generazioni" e "non sono un fastidio. Sono un pezzo d'Italia di importanza incalcolabile per l'economia italiana: per l'export, per il 'made in Italy' e per gli investimenti in Italia".

Per questo, intervenedo a nome dei colleghi senatori del collegio estero durante il dibattito in aula, il senatore Claudio Micheloni (Pd, foto d'apertura), originario dell'Abruzzo, ha annunciato la fiducia al governo Renzi: "La voteremo convinti e anche con l'impegno a collaborare con il suo Governo" sulle questioni che più interessano gli italiani all'estero. "Le chiediamo, però, signor Presidente del Consiglio, di metterci nelle condizioni di darle fiducia a tutte le fiducie da qui al 2018: ci dia risposte concrete su questi temi". Quali? La riforma del Ministero degli Esteri, l'Imu sulla prima casa di chi è residente all'estero, la diffusione della lingua e cultura italiane nel mondo e la promozione del 'made in Italy'. Insomma, le solite note questioni attorno alle quali gli eletti all'estero continuano a combattere come Don Chisciotte contro i mulini a vento.

Fiducia al nuovo governo, ma non incondizionata, bensì con "spirito critico e aperto al confronto", nella consapevolezza che "la svolta deve coinvolgere ogni italiano: quelli che in Italia ci vivono e quelli che per, ragioni diverse, vivono in altri Paesi, ma che vogliono ancora credere in un progetto di rinascita del nostro Paese". Questo è, invece, quanto espresso dal senatore Aldo Di Biagio (Per l'Italia, foto a destra), anche lui mezzo abruzzese, intervenuto al Senato nel dibattito sulla fiducia al governo Renzi. Un governo, ha detto Di Biagio, di fronte al quale "è inutile e francamente grossolano nascondere l'ostilità dietro lo spettro dell'illegittimità o dell'assenza di consenso", poiché, sino a che non verrà modificata l'attuale legge elettorale, non esiste "un'alternativa praticabile all'attuale precorso governativo".

 

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=