Venezuela, italiana Tintori, moglie di Lopez, rifugiata in Spagna

Il governo spagnolo ha confermato ufficialmente che la moglie dell'oppositore venezuelano Leopoldo Lopez Mendoza, l'italo-venezuelana Lilian Tintori, si trova in Spagna insieme alla figlia piccola Federica LopezIl marito, uno dei principali leader dell'opposizione e militante dello stesso partito Voluntad Popular di Juan Guaidò, s'è rifugiato nell'ambasciata spagnola di Caracas lo scorso 30 aprile. In Spagna vive già il suocero Leopoldo Lopez Gil, che è stato eletto eurodeputato pochi giorni fa per il Partito popolare spagnolo.

Nella foto, la Tintori è all'aeroporto di Caracas nel 2017 con gli ambasciatori (da sinistra) di Spagna (Jesus Silva), Italia (Silvio Mignano, rientrato da poche ore a Roma) e l'ex di Germania, sostituito da un collega poi espulso dal presidente Nicolas Maduro. Quel giorno non riuscì a partire verso l'Europa, bloccata dalle autorità chaviste. Mignao è stato sostituito da Placido Vigo, che ha la nimina di "incaricato d'affari" e non ambasciatore perché l'Italia non riconosce né Nicolas Maduro nè Guaidò.

e-max.it: your social media marketing partner

 

JT Fixed Display

 

=