"Pescara città sportiva?" con Imbastaro, Marchesani, Di Censo e Fragassi

  • Print

“Pescara città sportiva?”: ne abbiamo parlato con Enzo Imbastaropresidente del Coni Abruzzo ed ex consigliere comunale. Imbastaro pensa che la crisi economica ha lasciato alle famiglie l'onere di accollarsi le spese per permettere ai propri figli di svolgere l'attività sportiva. Le voci "sport" e "cultura" sono le prime a subire tagli da parte delle amministrazioni comunali nei momenti di crisi. In questo frangente il sacrificio delle famiglie e l'apporto straordinario dei volontari risultano essere decisivi per la prosecuzione dell'attività sportiva da parte dei giovani. 

 

 

 

 

 

 

La stessa domanda è stata posta in studio ad Evanio Marchesani e Francesco Di Censo, rispettivamente responsabile Tutela della Salute alla Asl nelle attività sportive agonistiche il primo e presidente dell'Associazione italiana arbitri il secondo. I due ospiti hanno convenuto circa l'importanza dello sport per la crescita umana e morale dei giovani quale valore indispensabile all'interno della nostra società. Lo sport, quindi, oltre che formare atleti è uno straordinario modo per socializzare, rispettare l'avversario in modo sano e divertente.

 

 

 

 

Abbiamo raccolto anche l'opinione sul tema di Antonio Fragassi, al momento dell'intervista ancora in forza come giornalista sportivo del quotidiano “Il Tempo Abruzzo”, foglio regionale che, purtroppo, lo scorso ottobre ha chiuso l'attività, rimanendo solo come testata nazionale a Roma, con tutti i giornalisti abruzzesi posti in cassa integrazione. Secondo Fragassi, oltre al calcio, che rappresenta lo sport più seguito e praticato, Pescara è riuscita grazie all'iniziativa
di "Iron man" ("Uomini di ferro") ad acquisire un notevole impatto da un punto di vista turistico più che sportivo. Secondo il giornalista i Giochi del Mediterraneo, invece, potevano essere sfruttati meglio da parte degli organizzatori per attrarre investimenti e per rendere vincente il binomio sport-turismo. (Antonella Allegrino)

 

 


e-max.it: your social media marketing partner